Legalizzazione di fotografia
( Le amministrazioni competenti per il rilascio di documenti personali sono tenute a legalizzare le prescritte fotografie presentate personalmente dall'interessato. Su richiesta di quest'ultimo le fotografie possono essere, altresì, legalizzate dal dipendente incaricato dal Sindaco. urn:nir:presidente.repubblica:decreto:2000-12-28;445~art34 )

Per ottenere la legalizzazione di una fotografia il cittadino maggiorenne deve recarsi in Comune portando con sé:

  • una fotografia recente formato tessera
  • un documento di riconoscimento valido.

Per legalizzare la fotografia di un minore questo deve recarsi in Comune

Il cittadino minorenne deve recarsi in Comune, accompagnato da un genitore, portando con sé una fototessera e il proprio documento d'identità valido.

Durata massima del procedimento amministrativo
La conclusione del procedimento è immediata.
Pagamenti
La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento

Il procedimento è esente dal pagamento dell'imposta di bollo, salvo quando serve per usi differenti dal rilascio di documenti personali (Decreto del Presidente della Repubblica 28/12/2000, n. 445, art. 34).


In Comune di Cremona…

ATTENZIONE:
Con deliberazione n. 227/2020  la Giunta Comunale ha stabilito a far data 01/01/2021 la soppressione dei diritti di segreteria pari a 0,26 euro e a 0,52 euro nonché alcuni  rimborsi spese applicati ai certificati rilasciati dall'ufficio Anagrafe. Leggi l'avviso pubblicato.

Si sottolinea che l'imposta di bollo, ove prevista per legge, rimane dovuta.